Arrestati due giovani a Corato per furto aggravato

Due ragazzi, un 19enne e un 20enne, entrambi di Corato, sono stati arrestati dai Carabinieri con l’accusa di furto aggravato. I due sono stati fermati dai militari lungo la strada statale 231, subito dopo aver rubato alcune lastre di marmo, caricate su una Fiat 600. Il bottino era troppo pesante per il mezzo di trasporto utilizzato, tant’è che la vettura procedeva ad andatura lenta.
I militari hanno intimato l’alt al conducente che, dopo un timido tentativo di accelerare, è stato fermato. Le lastre erano state portate via da una villa privata, a Corato, e ora sono state restituite al proprietario. Indagini sono in corso per risalire ai clienti finali, destinatari del provento del furto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *