Arrestato 57enne a Grassano

Nella mattinata odierna, i carabinieri della stazione di Grassano (MT) hanno arrestato un 57enne del luogo, responsabile di furto aggravato e continuato in una tabaccheria del paese. L’uomo si è impossessato di un blocchetto di 46 ‘Gratta e Vinci’ (costo unitario 5 euro), approfittando dell’assenza del titolare, un 81enne, il quale si è accorto del furto pochi minuti dopo. Il proprietario dell’esercizio ha chiamato la Centrale Operativa del Carabinieri che, giunti sul posto, hanno raccolto gli indizi ed avviato le indagini. Gli elementi raccolti hanno permesso di localizzare il ladro: la successiva perquisizione ha consentito di recuperare sia i ‘gratta e vinci’, sia altri biglietti della stessa tipologia, asportati di recente e costituenti parte di un bottino di gratta e vinci sottratti, complessivamente 350.

Il 57enne è stato accompagnato presso gli uffici della Stazione Carabinieri dove, a conclusione degli accertamenti di rito, è stato dichiarato in stato di arresto e condotto presso la propria abitazione, sottoposto al regime degli arresti domiciliari disposti dal magistrato di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Matera. Sono tuttora in corso ulteriori accertamenti per stabilire l’entità del danno arrecato all’anziano proprietario della tabaccheria (presumibilmente intorno ad alcune migliaia di euro), e procedere alla restituzione dell’intera refurtiva.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *