Arrestato turista a Marina di Mancaversa perchè sospettato di aver violentato una 19enne

Un giovane turista di 27 anni, originario di Latina, è stato arrestato ieri dai Carabinieri della stazione di Taviano e sottoposto a fermo di polizia perché sospettato di aver violentato una 19enne. La violenza si sarebbe consumata all’interno di un villaggio turistico nella Marina di Mancaversa. Il giovane, di ritorno da una nottata in discoteca con alcuni amici, sarebbe entrato nella camera in cui dormiva la 19enne (cercando un’altra ragazza che conosceva) e avrebbe abusato di lei. Quando la ragazza ha lanciato l’allarme, l’uomo ha anche rischiato di essere linciato dagli amici di lei e ha avuto un malore.
Dopo gli accertamenti in ospedale, il ragazzo è stato arrestato sulla base delle accuse mosse dalla vittima. Nelle prossime ore si svolgerà l’interrogatorio di convalida davanti al giudice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *