Arrestato un 36enne tarantino per maltrattamenti in famiglia

Un 36enne di Taranto è stato arrestato dalla Polizia con l’accusa di maltrattamenti in famiglia dopo aver aggredito la moglie con la quale è già in fase di separazione. Il personale della Sezione Volanti è intervenuto in un appartamento del centro cittadino in seguito alla richiesta di soccorso da parte della donna; la vittima, profondamente scossa, ha raccontato che suo marito per futili motivi l’aveva malmenata prendendola a calci.
Dopo l’ennesimo episodio di violenza, avvenuto la scorsa notte, la donna ha deciso di sporgere denuncia nei confronti del marito, spiegando di essere stata costretta per anni a subire vessazioni e aggressioni, riscontrate anche dai numerosi interventi delle forze dell’ordine emersi dalla consultazione delle Banche dati in forza alla Polizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *