Arrestato un uomo a Bisceglie dopo una rapina in un negozio di occhiali

E’ entrato in un negozio di occhiali a Bisceglie e si è fatto consegnare 200 euro, minacciando il titolare con una siringa, per poi fuggire a bordo di un’auto. Non pago, nei pressi di un semaforo è stato fermato dai Carabinieri, ma anzichè rallentare la sua corsa, ha accelerato  ingaggiando un pericoloso inseguimento finito contro un’altra auto. Dopo l’incidente, che non ha provocato feriti, i carabinieri sono riusciti ad arrestarlo e a portarlo nel carcere di Trani per rapina aggravata, resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione. Il rapinatore aveva con sé anche due dosi di cocaina e nell’auto, risultata rubata, sono state trovate altre siringhe, di cui una intrisa di sangue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *