Arrestato uno spacciatore a Miglionico

Non sarà certo un Natale da ricordare con piacere quello appena passato da un cittadino di Miglionico (MT), il 39enne A.D., arrestato dai Carabinieri della Stazione di Miglionico per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. L’uomo, noto alle forze dell’ordine e con precedenti specifici, era monitorato dai militari dell’Arma già dal giorno della vigilia, allorquando con un comportamento sopra le righe per le vie del paese aveva dato fastidio ad alcune persone forse a causa di qualche bicchiere di troppo. Scene che si sono ripetute il giorno di Natale nella centrale Piazza Popolo di Miglionico, molto frequentata a ridosso dell’ora di pranzo per gli ultimissimi acquisti. Immediato l’intervento della pattuglia dei Carabinieri di Miglionico, peraltro già impiegata in un servizio appiedato per le vie cittadine con compiti di prevenzione dei reati in genere. Il 39enne è stato trovato all’interno di un bar in stato di agitazione, intento a pronunciare frasi logicamente sconnesse e prive di senso nei confronti dei cittadini di Miglionico. Portato negli uffici del Comando Stazione, a seguito di perquisizione personale, i militari hanno rinvenuto 23 grammi di hashish già confezionati in dosi pronte per essere smerciate. Al termine delle formalità di rito, anziché trovarsi di fronte ad una tavola imbandita, l’uomo si è visto aprire le porte del carcere di Matera ove permarrà a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *