Assaltato il Bancomat della filiale Banca Intesa a Carovigno

La filiale di Banca Intesa di Carovigno (Brindisi), è stata assaltata questa notte da banditi. Il furto è avvenuto poco prima delle 4. La banda ha utilizzato una pala meccanica per sfondare il Bancomat; attraverso le macerie e i detriti dei locali, i ladri si sono fatti strada verso la cassa che, secondo consuetudini bancarie, è particolarmente piena all’inizio del weekend. Il bottino del furto ammonterebbe a decina di migliaia di euro. Il sistema d’allarme è scattato alle 3.49, appena 4 minuti dopo l’arrivo dei malviventi; il dispositivo è collegato all’istituto di vigilanza Cosmopol, che poco dopo le 4 era sul posto, ma senza trovare traccia dei ladri.
L’edificio è pressoché distrutto: il marciapiedi sfasciato, la vetrata in frantumi, e la postazione Bancomat forzata e svuotata. La pala usata come ‘ariete’ è stata ritrovata con il motore acceso, ed è stata rubata ieri a Ceglie Messapica. Delle indagini si stanno occupando i Carabinieri della Compagnia di San Vito, coadiuvati dai colleghi della scientifica; si cercano le tracce dei malviventi e un supporto prezioso per le indagini può arrivare dalle immagini del sistema di video sorveglianza della stessa banca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *