Assalto al tir delle Bionde

BRINDISI –  E’ stato ritrovato nei pressi della centrale Enel Federico II di Cerano l’autista di un camion carico di sigarette rapinato nel tardo pomeriggio di ieri a Lecce. I banditi che, armi in pugno, hanno assaltato il mezzo nei pressi dello svincolo per Surbo, lo hanno picchiato, minacciato, sequestrato e messo in auto con loro prima di abbandonarlo per strada, fuggendo col carico di bionde. A individuarlo, durante un giro di perlustrazione nei pressi della centrale, è stato l’agente della polizia “Securopol Puglia”. L’agente è riuscito a  scorgere la sagoma dell’uomo nonostante il buio, lo ha trovato visibilmente scosso e provato dal freddo, visto che non aveva come proteggersi, nessun cappotto e riparo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *