Attivisti WWF custodiscono uova di ‘Caretta Caretta’ ritrovate a Campomarino di Maruggio

E’ attesa tra la fine di questo mese e la prima settimana di settembre la schiusa delle 21 uova di ‘Caretta Caretta’, che fanno parte di un gruppo di tartarughe trovato lo scorso 27 luglio in un tratto di spiaggia libera sul litorale di Campomarino di Maruggio (Taranto). Inizialmente le uova erano 80, ma alla fine ne sono rimaste intatte solo 21. Le uova sono state spostate in un luogo sicuro e il nido viene custodito da attivisti del Wwf e da volontari che si alternano giorno e notte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *