Balvano, morta la donna incornata da un montone

Si sono svolti ieri i funerali di Carmela Le Caldere, la donna di 57 anni morta sabato notte nel reparto di Rianimazione del San Carlo di Potenza. La donna era ricoverata in condizioni gravissime, dopo essere stata incornata da un montone nella sua azienda agricola in contrada Croce di Balvano, vicino Vietri di Potenza. La 57enne, come ogni mattina, si recava nella sua azienda per dare da mangiare agli animali; e proprio mentre era intenta a dare il becchime alle galline, il montone l’ha colpita violentemente al volto ed al torace. La sue urla hanno richiamato l’attenzione del marito, accorso immediatamente per soccorrerla. I sanitari del 118 hanno capito subito la gravità della situazione e hanno trasportato la donna al nosocomio potentino. Ma, nonostante i medici abbiano cercato in tutti i modi di salvarla, la donna è spirata a causa delle ferite che le hanno leso organi di vitale importanza. Lascia un marito e due figli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *