Bando Sport e Periferie: 700mila euro al Comune di Pignola per il campo sportivo di Pantano

Il 13 settembre il Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato la graduatoria del bando Sport e Periferie 2020, specificando gli interventi oggetto di finanziamento. Nella graduatoria, il Comune di Pignola ha ottenuto un finanziamento di 700 mila euro per la riqualificazione del campo sportivo comunale di Pantano.
Il progetto prevede il rifacimento del campo da gioco, oggi in erba naturale, con un manto in erba sintetica di ultima generazione, la sostituzione dell’impianto di illuminazione e la ristrutturazione degli spogliatoi. Particolare attenzione è stata posta sul tema dell’efficientamento energetico, prevedendo l’installazione di un impianto a pannelli fotovoltaici. Grande soddisfazione per l’amministrazione comunale di Pignola, che negli ultimi anni ha avviato più interventi volti al recupero dell’intero parco sportivo, intercettando finanziamenti su bandi e avvisi pubblici, senza mai ricorrere alle casse comunali o a mutui.
Dopo aver realizzato il palazzetto dello sport, per il quale in questi giorni si sta provvedendo alla sistemazione dell’area pedonale esterna e dei parcheggi, il Comune di Pignola procederà con il recupero della Club House oggi in abbandono, la creazione di campetti esterni da gioco e aree pubbliche e infine, grazie al finanziamento appena ottenuto, alla rigenerazione del campo sportivo di calcio a 11.
Viene così aggiunto un altro importante tassello che va a potenziare l’offerta sportiva del Comune di Pignola, che appena un anno fa ha inaugurato un altro parco sportivo nel centro cittadino e che si appresta, in sinergia con il Comune di Potenza, a realizzare il collegamento ciclo-pedonale tra il lago di Pignola e il parco fluviale del Basento. Un ottimo risultato per l’amministrazione comunale, che alle tante difficoltà del momento ha saputo sopperire con un’ottima programmazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *