Bari, 50enne a bordo di un monopattino simula incidente per avere un risarcimento danni

Un uomo a bordo di un monopattino ha seminato il panico nel quartiere Murat di Bari. Il suo tasso alcolemico è risultato essere pari a 4,11 grammi per litro, ben 8 volte superiore quindi al limite massimo consentito che è di 0,5. L’uomo, 50 anni, residente nel quartiere Madonnella, a bordo di un monopattino, dopo aver azzardato sorpassi e manovre vietate, ha simulato una collisione con altro veicolo al fine di ottenere un ingiusto risarcimento danni. Sul posto sono immediatamente intervenuti gli agenti della Polizia Locale di Bari che hanno ricostruito la dinamica dei fatti.
Al 50enne, oltre alle sanzioni amministrative, è stata comminata un’ammenda fino a 6mila euro, la pena dell’arresto fino ad un anno e la confisca del veicolo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *