Bari, autista Amtab malmenato da un gruppo di ragazzini

Un autista dell’Amtab di Bari è stato aggredito da alcuni passeggeri, ai quali aveva chiesto di smettere di fumare. L’episodio è avvenuto nella tarda serata di sabato, su un bus della linea 11, partito dalla stazione centrale ferroviaria e diretto al rione periferico Loseto.
L’uomo ha riferito ai Carabinieri di essere stato preso a pugni da un gruppo di ragazzi. Ma non solo, perché il branco ha anche rotto le portiere del mezzo, ed ha costretto la vittima a scappare e a chiedere soccorso ad un collega, sulla linea 6. Da qui, poi, la corsa presso l’ospedale ‘Di Venere’ di Carbonara, col setto nasale rotto, ed in attesa di un intervento chirurgico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *