Bari, denunciato un 58enne dopo aver festeggiato lo scudetto dell’Inter accendendo fuochi pirotecnici

Un 58enne incensurato barese è stato denunciato per il reato di accensioni ed esplosioni pericolose dopo aver festeggiato la vittoria matematica del campionato di calcio da parte dell’Inter, accendendo quattro batterie pirotecniche per strada. L’episodio è accaduto in Piazza Federico II di Svevia, nel centro storico di Bari. Sul posto, a pochi passi dalla Questura, sono intervenuti agenti delle Volanti, i quali hanno identificato e deferito il tifoso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *