Bari, effettuato trapianto combinato fegato-rene al Policlinico su 57enne

Un importante lavoro di squadra che ha portato chirurghi epato-biliari, gastroenterologi, urologi, nefrologi e anestesisti insieme in sala operatoria per un trapianto combinato fegato-rene. Sono stati eseguiti al Policlinico di Bari, grazie alla donazione multiorgano arrivata dall’ospedale di Andria da una donna di 46 anni, due trapianti, un combinato rene e fegato, su un uomo di 57 anni, affetto da insufficienza epatica e renale e in procinto di essere messo in dialisi. L’intervento, reso possibile grazie alla collaborazione delle equipe specialistiche del Policlinico di Bari di Urologia, Nefrologia, Chirurgia Epatobiliare, Gastroenterologia e Anestesia, è andato a buon fine ed il paziente ha ripreso le funzioni renali ed epatiche. Fondamentale il ruolo del laboratorio di Tipizzazione e della Banca del Sangue.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *