Bari, investita donna incinta da uno scooter

Una donna nigeriana di 32 anni, all’ottavo mese di gravidanza, è stata investita ieri a Bari da un ‘pirata’ della strada alla guida di uno scooter. L’incidente è avvenuto in via Brigata Bari; la donna stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, quando è stata travolta dal mezzo. Nell’incidente, l’uomo a bordo del ciclomotore ha perso l’equilibrio cadendo al suolo, ma subito dopo si è rialzato proseguendo la corsa senza prestare soccorso alla vittima.

Secondo alcuni testimoni, l’uomo trasportava secchi e mazze, indizio che lascia presumere che si tratti di un addetto alle pulizie. I vigili urbani intervenuti sul posto hanno acquisito le immagini di alcuni impianti di videosorveglianza della zona, nel tentativo di rintracciare il pirata della strada. La donna è stata trasportata d’urgenza al Policlinico con un’ambulanza del 118. E’ stata ricoverata con una prognosi di 15 giorni e sarà sottoposta ad accertamenti anche per escludere conseguenze dell’incidente sull’andamento della gravidanza.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *