Bari, l’unità operativa di Chirurgia toracica dell’Istituto Tumori Giovanni Paolo II esegue intervento di microchirurgia vascolare sul sistema linfatico su una paziente 29enne

L’unità operativa di Chirurgia toracica dell’Istituto Tumori Giovanni Paolo II di Bari ha eseguito con successo un raro e delicato intervento di microchirurgia vascolare sul sistema linfatico su una donna di 29 anni. La donna è stata sottoposta ad un’operazione per asportare un grosso linfonodo sopraclavicolare che aveva invaso nel tratto cervicale il dotto toracico, il più importante vaso linfatico del corpo umano.

L’èquipe medica, guidata da Gaetano Napoli, ha optato per un approccio chirurgico eseguendo una complessa sutura microchirurgica necessaria per ricongiungere i due monconi del condotto lacerato. La paziente, dopo qualche settimana di ripresa, sta bene e sta proseguendo il suo percorso di cure onco-ematologiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *