Bari, minaccia di far esplodere bombola di gas

La scorsa notte è stato bloccato dai carabinieri un 39enne residente a Ceglie del Campo, mentre minacciava di far esplodere una bombola di gas.

L’uomo, accusato di tentata strage, ieri sera, ha minacciato di far esplodere una bombola di gas da 10 kg che aveva portato con se’ in casa della suocera, da lui ritenuta la causa della separazione dalla moglie, e colei che gli impediva di vedere l’unica figlia.

Sul posto, allertati da una telefonata al 112, sono intervenuti i militari del Nucleo Operativo Radiomobile, che a fatica sono riuscitia bloccare l’individuo, che in mano impugnava un accendino, e che aveva già aperto la bombola facendo fuoriuscire il combustibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *