Bari, pluripregiudicato ferito dopo assalto a portavalori

Un pluripregiudicato con due ferite di arma da fuoco (ad un braccio e al torace) è stato ricoverato nell’ospedale San Paolo di Bari. Stando alle prime ipotesi al vaglio della polizia, si potrebbe trattate di una delle persone coinvolte nel conflitto a fuoco tra vigilanti e banditi seguito al fallito assalto ad un furgone portavalori compiuto nel primo pomeriggio in viale Salandra, a Bari.
Il ferito, che non è in gravi condizioni, ha precedenti specifici per reati contro il patrimonio. Indagini sono in corso da parte della Squadra Mobile della Questura di Bari. Il tentativo di rapina è stato compiuto davanti alla sede del Banco di Napoli, dove si era fermato un furgone portavalori per prelevare o consegnare danaro. Da un’autovettura sono scesi i banditi che hanno tentato l’assalto sparando colpi di arma da fuoco. Uno dei vigilanti che si trovava fuori dal mezzo blindato avrebbe risposto al fuoco, mettendo in fuga i criminali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *