Bari, ragazzino 13enne va a scuola con una pistola

Un ragazzo di 13 anni si è presentato stamane in classe con una pistola. E’ accaduto in una scuola media di Bari, la scuola ‘Don Bosco’. Il minorenne ha anche mostrato l’arma, quasi fosse un trofeo. Il docente, che si è accorto di quanto stava accadendo, ha avvertito il dirigente scolastico che ha a sua volta chiamato i carabinieri.
L’arma, una scacciacani scarica priva del tappo rosso, è stata sequestrata e il ragazzo è stato accompagnato a casa perchè spiegasse, insieme con i genitori, come si è procurato la pistola. In virtù della sua età, il tredicenne non è imputabile di alcun reato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *