Bari, turista multato per aver portato coralli in valigia di ritorno da una vacanza alle Maldive

Dopo una vacanza alle Maldive è tornato a casa portando in valigia come souvenir tre coralli di specie protette che, all’arrivo all’aeroporto di Bari, sono stati scoperti dalla Guardia di Finanza durante controlli doganali. I coralli sono stati sequestrati e il turista ha dovuto pagare una sanzione di 5.000 euro.
I coralli, sequestrati in collaborazione con funzionari dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, appartengono alla ‘Famiglia Fungidae’ e alla ‘Famiglia Acroporidae, rientrano nelle specie protette dalla Convenzione di Washington del 1973 ed erano privi della documentazione necessaria alla detenzione ed all’importazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *