Basket Matera: Conti in regola per la Bawer Olimpia

Inizia nel segno del rigore contabile il campionato di serie A2/Est per la Bawer Olimpia Matera. Infatti la società sportiva della città dei Sassi ha già presentato alla Commissione Tecnica di Controllo (Com.Te.C.) della Federazione Italiana Pallacanestro (F.I.P.) la prevista documentazione attestante, tra l’altro, la regolarità contabile e fiscale dell’azienda. Tale adempimento, osservato finora da un numero ancora ridotto di società iscritte al campionato cadetto di Basket 2015/2016, rientra tra le nuove normative adottate quest’anno dal Consiglio Nazionale FIP, su proposta della Lega Nazionale di Pallacanestro; le disposizioni accomunano sia le squadre di Serie A, sia quelle di A2.
Il consigliere responsabile amministrativo e fiscale dell’Olimpia Matera, Enrico Schiuma, conferma la vocazione virtuosa della società materana: “Avevamo ancora dei giorni per ottemperare alle imposizioni regolamentari, ma abbiamo preferito anticipare i tempi, e dimostrare che i nostri conti sono a posto sin d’ora”.
“Le recenti débâcle per motivi di carattere economico-finanziario, prodotte nei massimi tornei nazionali da parte di squadre anche molto blasonate, hanno certo imposto una riflessione ponderata nei massimi organi del basket nazionale” – afferma Pasquale Lorusso, presidente della Bawer Olimpia Matera. “E’ successo infatti che le improvvise defezioni di alcune società sportive abbiano poi compromesso l’andamento di interi campionati. La nostra azienda, che pure condivide affanni e difficoltà con il resto delle altre compagini sportive, ha voluto dimostrare di rispettare le regole, auspicando che il nuovo campionato nasca salvo da vizi della specie e piuttosto sia contraddistinto da comportamenti retti da parte di tutte le società sportive che vi parteciperanno.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *