Bernalda Futsal-Real Team Matera: 12-2. Sesta vittoria dei rossoblu e vetta conservata

Il Bernalda Futsal si aggiudica il derby contro il giovane e volenteroso Real Team Matera. Una gara dalle dinamiche diverse rispetto alle altre per i rossoblu persuasivi già nella prima frazione conclusasi con il risultato di 4-0. Nella ripresa allungo dei ragazzi di Volpini per il 12-2 finale. Da segnalare le reti dei giovani Laurenzana e Quinto. Nota a margine. Bello lo striscione dedicato dai tifosi bernaldesi a Fabiano, un ragazzo di Marconia prematuramente scomparso pochi giorni fa.

Cronaca. Il Bernalda si presenta con il seguente quintetto: Boschiggia, Bocca, Bidinotti, Caetano, Gallitelli. Risponde il Real Team Matera con: Paolicelli, Lamacchia, Di Stefano, Panarella, Giannace.

Inizio ad alti ritmi per entrambe le squadre: da una parte il Bernalda vicino al vantaggio con Gallitelli e Gaetano ma il portiere Paolicelli si oppone. Risponde il Real Team: diagonale di Di Stefano con la sfera di poco al lato. Il Bernalda aumenta il ritmo: Paolicelli respinge una sassata di Bidinotti. Il padroni di casa ci provano dalla media distanza: al 6’ Caetano coglie il palo alla sinistra di Paolicelli mentre al 7’ Bocca impegna l’estremo avversario. Un minuto più tardi Bernalda in vantaggio: rapida azione rossoblu che libera sul secondo palo Murò che a porta sguarnita realizza 1-0. Al 12’ il Bernalda raddoppia: sventola di Bidinotti, Paolicelli respinge ma sulla sfera piomba Murò che la mette in rete per il 2-0. A 7’ minuti dal termine della frazione il Real Team raggiunge il bonus dei 5 falli. Gli ospiti si rendono pericolosi al 15’ con il tentativo di Dileo: Boschiggia evita la capitolazione. Dall’altra parte il Bernalda continua a conservare il pallino del gioco: Paolicelli respinge due tentativi di Bocca. Al 16’ Dileo commette il sesto fallo atterrando Boschiggia: tiro libero per i bernaldesi con Gallitelli che non sbaglia per il 3-0. Al 17’ Real Team vicino al gol: Di Lucca, servito da Lecci, si fa murare da Boschiggia. Al 18’ altro fallo del Real Team che porta al dischetto nuovamente Gallitelli che sigla il 4-0 risultato con il quale le due squadre vanno al riposo.

Nella ripresa il Bernalda non è pago: al 2’ Murò dalla sinistra la mette al centro, la traiettoria viene “sporcata” da un avversario ma non impedisce il tap-in vincente di Bocca per il 5-0. Al 5’ il Real Team segna: Panarella scarica Giannace che indovina l’angolino alla sinistra di Boschiggia per il 5-1. La gara si infiamma Lecci salva il Real Team su staffilata di Bidinotti mentre gli ospiti con Panarella e Giannace costringono Boschiggia a due prodezze per evitare di incassare la rete. Al 8’ il Bernalda segna la sesta rete: Gallitelli batte un corner, Bidinotti calcia  verso la porta e Bocca di testa si inserisce sulla traiettoria e insacca il 6-1. Passano una manciata di secondi per la staffilata dalla distanza di Boschiggia che vale il 7-1. Il Real Team a 9’ dal termina tenta la carta del quinto di movimento (Lamacchia). Il Bernalda ne approfitta al 13’ con il pallonetto dalla distanza di Boschiggia per 8-1. Il Real Team orgogliosamente si riversa in avanti : il tap-in vincente di Di Lucca è utile per 8-2. Al 17’ Laurenzana viene atterrato in area dal materano Lecci, l’arbitro assegna il penalty che lo stesso Laurenzana realizza per il 9-2. Passa meno di un minuto per la decima rete bernaldese: Bidinotti pesca Fusco che sotto porta insacca il 10-2. Nell’ultimo minuto il Bernalda arrotonda il risultato: Grossi ispira Bidinotti per il 11-2 e, a una manciata di secondi dal suono della sirena, Quinto segna il 12-2.

BERNALDA FUTSAL: 3 Bidinotti, 6 Quinto, 7 Bocca, 8 Murò, 9 Gallitelli 10 Laurenzana, 11 Grossi, 12 D’Amelio, 13 Caetano, 14 Piliero, 22 Fusco, 31 Boschiggia. All. Volpini

REAL TEAM MATERA: 1 Paolicelli, 2 Lemma, 14 Giannace, 4 Lamacchia, 5 Dileo, 9 Cappiello, 7 Di Stefano, 8 Lecci, 13 Di Lucca, 10 Stella, 11 Panarella, 12 De Luca. All. Rondinone

Arbitri: 1^ Decorato di Barletta, 2^ Romano di Salerno, cronometrista Agostinelli di Bari

Ammoniti: Lamacchia (M)

Marcatori: 8’  e 12’ p.t. Murò (B), 16’ (t.l.) e 18’ (t.l.) p.t. Gallitelli (B), 2’ s.t. Bocca (B), 5’ s.t. Giannace (M), 8’ s.t. Bocca (B), 9’ e 13’ s.t. Boschiggia (B), 15’ s.t. Di Lucca (M), 17’ s.t. (rig.) Laurenzana (B), 18’ s.t. Fusco (B), 19’ s.t. Bidinotti (B), 20’ s.t. Quinto (B).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *