Biodiversità agricola e delle produzioni agroalimentari

biodiversitaIl 22 novembre, nella splendida cornice del Parco Nazionale del Pollino, avrà luogo a Rotonda la III giornata dedicata alla tutela della biodiversità agricola organizzata dall’ALSIA. Dopo l’illustrazione degli ottimi risultati ottenuti nelle campagne di individuazione e raccolta del germoplasma agricolo presente nel territorio del Pollino, il consueto appuntamento annuale sarà dedicato alla tutela delle varietà e degli ecotipi rinvenuti e studiati. Esperti del settore illustreranno e discuteranno sulle varie metodiche ed esperienze di tutela del patrimonio genetico agricolo, ponendo l’accento sugli aspetti relativi alle grandi potenzialità offerte dalle più moderne indagini di caratterizzazione genetica per di tutela delle varietà e dei prodotti. Come nelle passate edizioni, il convengo sarà accompagnato da un nutrito numero di appuntamenti collaterali:

• il concorso per il miglior agricoltore custode 2013, quest’anno dedicato al compianto collega Enzo Laganà,

• il concorso per la migliore attività/progetto riservata agli Istituti Tecnici e Professionali Agricoli della Regione Basilicata,

• il mercatino dei semi antichi, dove sarà possibile scambiare semi e piante.

Assegnazione Premio “Enzo Laganà” per l’Agricoltore Custode 2013

L’Alsia, in collaborazione con l’Ente Parco Nazionale del Pollino e l’Associazione Vavilov, indice il terzo concorso per il migliore agricoltore custode per l’anno 2013. L’iniziativa pone l’accento su una figura fondamentale dell’agricoltura delle zone interne: “l’agricoltore custode”, cioè il tesoriere della biodiversità agricola, colui che negli anni si è fatto carico di conservare e propagare a proprie spese antiche piante di interesse agricolo, paesaggistico e affettivo. Il concorso, quest’anno dedicato al compianto collega Enzo Laganà, è destinato agli “agricoltori custodi” residenti nel versante lucano del Parco Nazionale del Pollino e nei comuni di Laino e Mormanno del versante calabrese. L’avviso pubblico, reperibile nella sezione “Bandi, avvisi e concorsi” del sito Web dell’ALSIA, scade il 15 novembre 2013.

Concorso: migliore attività Istituti Tecnici e Professionali in Agricoltura.

In occasione della III giornata sulla biodiversità agricola organizzata dall’ALSIA, quest’anno per la prima volta sarà premiata la migliore attività/progetto realizzata dagli Istituti Tecnici Agricoli o dagli Istituti Professionali Agricoli regionali tesa a studiare, recuperare e/o salvaguardare la biodiversità agricola. A tal proposito è stato pubblicato, nella sezione “Bandi, avvisi e concorsi” del sito Web dell’ALSIA, un Avviso pubblico volto a valutare e selezionare le iniziative/attività/progetti a tema realizzate negli ultimi cinque anni scolastici dagli Istituti agricoli regionali. La commissione che dovrà esaminare i progetti terrà conto di una serie di criteri, quali la sede ed i destinatari dell’intervento, la trasferibilità dell’iniziativa e il suo inserimento nel piano scolastico di offerta formativa. Il bando scade il 15 novembre 2013.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *