Bitonto, ordinanza sindacale sulla lotta agli incendi boschivi

La Regione Puglia ha avviato con il Decreto del Presidente della Giunta Regionale n. 213/2020 l’annuale campagna di lotta agli incendi estivi per il periodo 15 giugno-15 settembre, caratterizzato da un livello di grave rischio per incendio in aree boscate, cespugliate, arborate o a pascolo.

Le disposizioni valide a livello comunale per il territorio di Bitonto sono contenute nell’ordinanza sindacale n. 172/2020, predisposta dal competente ufficio della Polizia locale guidato dal Commissario Capo dott. Michele Perrulli, con la quale il Comune di Bitonto richiama e integra obblighi e divieti della normativa regionale e nazionale “al fine di scongiurare rischi di incendio per cause accidentali dai quali possano derivare pregiudizio a cose e/o persone”.

Il provvedimento comunale ordina ai “proprietari, conduttori e/o gestori a qualsiasi titolo di fondi rustici, di aree incolte, abbandonate o comunque presentanti fattori di rischio di incendio” di eseguire in tempo utile (entro il 15 giugno) le necessarie opere di difesa passiva per l’eliminazione del rischio incendi, provvedendo ad arare, diserbare e pulire le zone di terreno confinanti con aree boscate nonché vicine ad abitazioni, ferrovie, strade ed autostrade, creando altresì “idonee fasce di protezione”.

L’obbligo sarà in vigore sino al 15 settembre 2020, giorno fissato dalla Regione quale termine del periodo dichiarato a grave rischio incendi, che, in caso di necessità, potrà essere prorogato sino al 30 settembre 2020.

La mancata osservanza delle prescrizioni imposte dall’ordinanza comporterà l’applicazione di una sanzione amministrativa compresa tra 175 e 1.350 euro, fatte salve le ulteriori disposizioni di legge in materia.

Nell’ordinanza il Sindaco, inoltre, invita i cittadini a contattare tempestivamente, in caso di avvistamento di incendio, il Comando Stazione Carabinieri Forestale di Bari (tel. 080.5583518), i Vigili del Fuoco (tel. 115), il Comando di Polizia Locale (tel. 080.3751014) o il Comando Stazione Carabinieri (tel. 080.3751010).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *