Brindisi, esplosi colpi d’arma contro la vetrata di una palestra

Paura a Brindisi nella mattinata di ieri, quando tre i colpi di pistola sono stati esplosi contro la vetrata della palestra ‘MS Fitness’, mentre la gente all’interno si stava allenando. Il tutto è accaduto poco prima della 9, a pochi passi dall’istituto tecnico commerciale ‘Orazio Flacco’. La gente, in preda al panico, è scappata e ha cercato riparo, pensando che si trattasse di una rapina. Uno dei proiettili calibro 7,65, sparati ad altezza d’uomo, ha scalfito il cristallo ma per fortuna è poi rimbalzato per terra.
Subito dopo, il misterioso sparatore si è dato alla fuga in auto per le strade del quartiere ‘Minnuta’ ma è stato successivamente bloccato dai Carabinieri del Comando provinciale: si tratta di un 50enne del posto. A quanto pare, il movente della sparatoria sarebbe da ricercare all’interno di una questione privata, una probabile lite avvenuta con il titolare del centro fitness mercoledì sera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *