Bus delle Ferrovie del Gargano si scontra con un tir sulla litoranea Vieste-Mattinata

Un pullman delle Ferrovie del Gargano proveniente da Foggia, con 38 persone a bordo, si è scontrato nei pressi di una curva con un camion che trasportava un escavatore. L’incidente, che ha provocato 13 feriti lievi, si è verificato lungo la litoranea che collega Vieste a Mattinata, nel tardo pomeriggio di ieri.
A causa dell’impatto numerosi finestrini dell’autobus sono andati in frantumi e i vetri hanno provocato ferite lievi al conducente e a 12 passeggeri; incolumi gli altri viaggiatori. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e alcune unità del 118. Solo uno dei 13 feriti ha riportato la frattura di un polso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *