Bus navette per Bari Palese in stand by, oggi rappresentanti delle istituzioni lucane incontrano il ministro Lezzi

Ieri, la Provincia di Matera avrebbe dovuto avviare i nuovi servizi di navetta per l’aeroporto di Bari-Palese e la stazione ferroviaria di Ferrandina. In programma dieci corse di andata e ritorno per Bari e n.4 corse per la stazione e di Ferrandina.

Il servizio è attualmente in stand by per un disaccordo tra la richiesta avanzata dal Cotrab per garantire il servizio che ammonta a 900 mila euro e d i fondi disponibili messi adi sposizione dal Comune di Matera, pari a 700 mila euro, dichiara Piero Marrese, Presidente della Provincia di Matera.

“La Provincia di Matera è pronta e sempre disponibile a far partire il servizio relativo alle nuove corse di navetta per l’aeroporto di Bari-Palese e per la stazione ferroviaria di Ferrandina. Mancano ancora alcune risorse economiche necessarie a garantire il servizio. Attendiamo fiduciosi l’incontro che si terrà questa mattina a Roma , presso il Ministero del Sud, affinchè si risolva la questione e si sblocchi questo empasse”.
“Le risorse reperite non risultano ancora sufficienti, prosegue Marrese, per fare partire il servizio navette, che quindi è attualmente ancora bloccato. Da parte nostra, siamo pronti all’attivazione delle corse, e in tal senso si stanno facendo passi in avanti nella risoluzione della vicenda, che auspichiamo già nelle prossime ore possa trovare riscontri positivi. L’obiettivo è quello di garantire un servizio importante per i nostri cittadini e numerosi turisti che verranno a visitare nei prossimi mesi i nostri territori”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *