Calcio: Talsano Taranto, l’impresa non riesce, vince il Gallipoli

Era stata dipinta come una missione quasi impossibile e tale si è rivelata. Il Talsano Taranto perde in casa del Città di Gallipoli per 5-1 uscendo per la prima volta dopo mesi dalla griglia play-off.

Troppo forti i padroni di casa, che con questi tre punti ottengono la vittoria numero 17 su 18 incontri disputati e sono a sole tre lunghezze dalla vittoria matematica del campionato che potrebbe arrivare domenica battendo il Parmhaclub Spartan Legend con ben sette turni d’anticipo.

Tante le assenze per Pettinicchio, che deve fare ancora a meno di Ungaro, Cellamare, Ciardo infortunati e di Lecce e Gatto squalificati ma recupera, dopo diverse settimane, Camara per il centrocampo.

E’ proprio il gambiano a sbloccare la contesa al 6′: punizione dalla trequarti campo di Peluso e gol di controbalzo al volo sotto la traversa. Il primo centro stagionale del mediano è però illusorio: i padroni di casa prima pareggiano con Scialpi (15′) e poi vanno ancora a segno con Sansò e Malerba. Il primo tempo si chiude sul 3-1.

Nella ripresa, i giallorossi continuano a premere sull’acceleratore e marcano ancora con Doukoure e Negro.

Da segnalare gli esordio degli Juniores Fretta, già da diverso tempo nel giro della prima squadra, Martino e Cucci.

Il Talsano Taranto, reduce da due sconfitte e due pari nelle ultime quattro gare, domenica ospita la Virtus Locorotondo con il chiaro intento di tornare alla vittoria e riavvicinarsi alle primissime posizioni della graduatoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *