Campionati Regionali FISR 2021, ancora successi per il Pattinaggio Artistico Taranto

Ancora risultati eccellenti per il Pattinaggio Artistico Taranto ai campionati regionali di pattinaggio artistico Fisr 2021, tenutisi nelle giornate del 16 maggio a Giovinazzo e 22 e 23 maggio a Corigliano d’Otranto, in provincia di Lecce.

Nella categoria Allievi AAdele Dragone si laurea campionessa regionale ed ottiene la qualificazione al campionato italiano 2021, che si svolgerà nelle giornate del 12 e 13 giugno al Palazzetto RDS Stadium di Rimini.

Stesso trionfo per Martina Testa, campionessa regionale nella categoria Esordienti B, che strappa anche il pass per il prestigioso Trofeo delle Regioni che si terrà entro fine settembre.

Nella stessa categoria, ottima performance anche per Melania Romanazzi, che arriva ad un passo dal podio occupando la quarta posizione.

Eleonora Mazza si conferma ad altissimi livelli con il titolo di campionessa regionale nella categoria Divisione Nazionale C: il 29 e 30 giugno l’appuntamento è a Riccione con i campionati italiani Divisione Nazionale.

Giulia Gerunda ottiene uno straordinario secondo posto (su ben diciotto atleti in gara) nella categoria Allievi Regionali A.

Medaglia di bronzo e qualificazione per il Trofeo delle Regioni 2021 (valevole come campionato italiano delle categorie Giovanissimi e Esordienti) per Sarah Carone e Anna Basile, che stupiscono tutti nel campionato regionale, rispettivamente nelle categorie Esordienti A e Giovanissimi B.

Sempre tra i Giovanissimi B, applausi per Sofia Buono, che chiude quarta, Denise Bernardiottima quinta e Desireè Bernardi, che conclude al nono posto: risultati eccellenti in una categoria difficile e di alto livello che confermano un’ottima preparazione, sinonimo di un lavoro meticoloso e lungimirante.

Terza posizione e ottima prestazione, tra gli Allievi Regionali B, anche per Sara Surico che ogni anno dimostra di essere sempre all’altezza della competizione.

Tra gli Esordienti Regionali A, in un raggruppamento numeroso e competitivo, Barbara Lorusso si qualifica al terzo posto. A seguire Greta Galeone e Gaia Monopoli, rispettivamente quarta e quinta classificata, che al loro primo anno Fisr si piazza ad un passo dal podio, ottenendo così un risultato al di sopra delle aspettative. Stesso inatteso e graditissimo risultato che arriva per Giada Di Serio, che dopo poco mesi nel gruppo agonistico ottiene un piazzamento di tutto rispetto nella categoria Esordienti A, ponendosi a metà classifica.

Al loro primo anno di esperienza anche Roberta Megha e Giorgia Frascella sfiorano la zona medaglie, conquistando, nella serie Giovanissimi A, rispettivamente il quarto e il quinto posto. 

“Sono molto soddisfatta dei risultati ottenuti – commenta l’istruttrice Ilaria Di Maglie – e mi ritengo fortunata ad avere un bellissimo gruppo di atleti e genitori che condividono questa passione immergendosi in un mondo fatto di rinunce, impegno ed infinita dedizione. C’è ancora tanto da fare ed anno dopo anno mostriamo quanto il nostro obiettivo sia quello di migliorarci continuamente”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *