Carolina Scavone(Forza Italia), programmi e priorità per il rinnovo del consiglio comunale di Matera

Carolina Scavone (Coordinatrice Azzurro Donna Forza Italia provincia di Matera) e candidata nella lista di Forza Italia per il rinnovo del Consiglio Comunale di Matera con le elezioni comunali del 20 e 21 settembre:
 
“Ho 46 anni: sono madre di tre figli e imprenditrice. Laureata con lode in Conservazione dei BBCC, con una tesi specifica sul paesaggio della mia città, ho approfondito gli studi sul restauro con una ulteriore laurea specialistica triennale, diventando assistente universitaria e cultore della materia per la “Chimica dei BB CC e del restauro” presso l’UNISOB di Napoli.
Dopo aver conseguito esperienze professionali nella ricerca e nel campo del restauro e nell’organizzazione di importanti eventi culturali a Napoli, ho deciso di tornare nella mia città per occuparmi della gestione dell’azienda sanitaria di famiglia e ho conseguito il Master di 1 livello in “gestione delle aziende sanitarie” presso la SDA Bocconi a Milano.
Ho collaborato sistematicamente e gestito per molti anni, quindi, centri di riabilitazione e fisioterapia a Matera, acquisendo un’esperienza pluridecennale nel settore di gestione aziendale sanitaria, prestando particolare attenzione alle problematiche e ai disagi dei pazienti: anziani e bambini. Dal 2009 al 2014 ho vissuto sposata a Roma e messo al mondo tre magnifici bambini e dopo essere rientrata a Matera, nel 2017, ho conseguito con il massimo dei voti il master di 2 livello in business administration ( MBA ) presso l’Unibas.
Ho così cominciato altre piccole attività imprenditoriali nel settore immobiliare e del turismo nella mia città. Ho partecipato sempre attivamente ad associazioni volontarie di salvaguardia e tutela del nostro territorio, della salute e dei diritti delle famiglie, in particolare delle categorie “deboli”: bambini, anziani e donne.
Sono, da sempre, sensibile e partecipe alle iniziative e attività culturali di Matera, con un occhio sempre rivolto al mondo dell’arte tutta, che da sempre mi appassiona. La Matera che vorrei è una città etica e virtuosa. Mi piacerebbe riuscire a realizzare iniziative concrete per i giovani tutti: studenti, disoccupati e lavoratori.
Da ogni esperienza di vita, ho imparato; da ognuna di esse sono ripartita, considerando i risultati raggiunti come basi su cui costruire. E ‘questo il motivo per cui ho deciso di mettere a disposizione la mia esperienza, le mie competenze, le mie capacità, al servizio della mia città, presentando la mia candidatura per il rinnovo del Consiglio Comunale.
Mi piacerebbe poter restituire la dignità di cittadini a tutti i materani, attraverso azioni etiche e concrete che creino i presupposti per migliori condizioni di vita.
Azioni politiche e sociali insieme, in cui il cittadino sia garantito nei suoi diritti fondamentali: a vivere in un ambiente sano, al lavoro, alla tutela della salute, allo studio, alla cultura, alla giustizia e alla propria libertà di scelta consapevole .
Auspico che Matera diventi la città migliore dove i nostri figli possano scegliere di restare a vivere”.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *