Caso malasanità al San Carlo, Saponara è fermo sulle sue posizioni

L’ospedale San Carlo di Potenza ha preso atto che il dottor Fausto Saponara smentisce di essere l’autore della registrazione la cui diffusione ha innescato una grande sovraesposizione mediatica dell’Azienda su un presunto caso di malasanità in cardiochirurgia. Da testimonianze in nostro possesso risulta che la conversazione in oggetto si è svolta tra il dottor Cavone e il dottor Saponara. Spetterà agli inquirenti – si legge in una nota del nosocomio potentino – accertare la verità dei fatti”.
Una comunicazione che, come detto, è successiva alle dichiarazioni dello stesso Saponara, fermo sulle sue posizioni: “Non sono stato io, lo ribadisco ancora una volta. E men che meno ho fatto parte dell’equipe operatoria che ha effettuato l’intervento chirurgico”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *