Cassano delle Murge, disposti arresti domiciliari per un 72enne

I Carabinieri di Cassano delle Murge hanno arrestato un pensionato 72enne, già noto alle orze dell’ordine, con l’accusa di detenzione di arma clandestina e ricettazione. Nella sua abitazione, infatti, nascondeva un fucile rubato e 65 cartucce, celate in un sacco di iuta nell’intercapedine di una tettoia di lamiera.
L’uomo è stato arrestato in flagranza e, dopo la convalida, è stato sottoposto agli arresti domiciliati, mentre l’arma e le munizioni sono state sottoposte a sequestro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *