Castro, uomo rimane intrappolato in un pozzetto di un’abitazione

Le sue grida hanno allertato gli altri condomini, che hanno chiamato i soccorsi. L’uomo era rimasto intrappolato in un pozzetto di un’abitazione situata a Castro, in via di Mezzo. L’episodio è accaduto alle 22 circa.
I vicini di casa hanno sentito rumori e grida dal sottosuolo, intuendo subito che si trattava di qualcosa di serio. Immediato è stato l’intervento di una squadra dei Vigili del Fuoco riuscita poco dopo a portare in salvo l’uomo, trasportato poi da un’ambulanza in ospedale a quanto pare senza particolari conseguenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *