Catania di misura a Matera: 0-1

Matera-Catania 0-1
MATERA: Bifulco, Di Lorenzo, Ingrosso (46’Piccinni), De Rose, Zaffagnini, Zanchi, Carretta, Armellino, Kurtisi (30’Pagliarini), Letizia, Meola (60’Regolanti). A disposizione: Biscarini, Scognamillo, Rolando, Tomi, D’Angelo, Gammone, D’Agostino, Dammacco. Allenatore: Dionigi.
CATANIA: Liverani, Parisi, Nunzella, Agazzi, Pelagatti, Bacchetti, Di Grazia (49’Falcone, 93’Lulli), Scarsella (76’Russo), Calil, Castiglia, Russotto. A disposizione: Bastianoni, Bastrini, Garufo, Musacci, Rossetti, Barisic, Ficara. Allenatore: Pancaro.
ARBITRO: Baroni di Firenze
RETE: 13’Scarsella
AMMONITI: Zaffagnini, Nunzella, Pelagatti, Piccinni, Armellino, Agazzi. Espulso Russotto al 76’

Seconda sconfitta consecutiva per il Matera. Al ‘XXI Settembre’ la formazione biancazzurra cede 1-0 al Catania. Decisiva la rete di Scarsella al 13’; sul lancio di Castiglia, il centrocampista etneo si presenta in area e supera Bifulco con un pallonetto, che si insacca a fil di palo.
Materani incapaci di pungere in attacco, con Dionigi che dopo mezz’ora opta per il 1° cambio, inserendo Pagliarini al posto di Kurtisi per giocare in velocità e non dare punti di riferimento alla difesa ospite. De Rose ha una buona chance, ma Liverani si oppone bene.
Nella ripresa il Matera ha subito la palla del pari, ma la conclusione dai 20 metri di Pagliarini si stampa sulla traversa. Poco dopo è il Catania a colpire il legno, su staffilata di Russotto.
Pagliarini non riesce a sorprendere Liverani da fuori area, e il Catania rimane anche in 10 per il rosso ai danni di Russotto. Il Matera, però, non riesce a sfruttare l’uomo in più.
Finisce 1-0 per il Catania, che conquista i primi tre punti della sua stagione (arrivando a -6 in classifica). Il Matera è fermo a quota 1, ed è atteso dalla trasferta insidiosa di Caserta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *