Cerignola, ritrovata senza vita nella sua abitazione una donna di 81 anni

E’ giallo a Cerignola dopo la morte di un’anziana di 81 anni, ritrovata senza vita nella camera da letto della sua abitazione di via Giordano Bruno, uccisa da un colpo di pistola. Ai piedi del letto c’era suo marito, 83 anni, gravemente ferito alla testa, anche nel suo caso per un colpo di arma da fuoco. L’uomo è stato portato in ospedale.
Nella camera da letto è stata trovata una pistola legalmente detenuta dall’anziano. A scoprire l’accaduto è stato il figlio della coppia che ha allertato la polizia. Non si esclude al momento alcuna pista investigativa, anche quella di un possibile omicidio-suicidio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *