Cerimonia e annullo filatelico in occasione dei 20 anni dall’istituzione a Massafra della Compagnia Carabinieri

Ponendosi in ideale continuità con la commemorazione della Virgo Fidelis, il 25 novembre a Massafra verrà celebrato il XX anniversario dell’istituzione della locale Compagnia Carabinieri.
In apertura di giornata, alle 10.00, il cappellano capo per la Legione CC Puglia, don Antonio Cassano, e don Giuseppe Oliva officeranno una messa all’interno del Santuario della Madonna della Scala.

In sèguito, dalle 14.00 alle 20.00, la sede della Società Operaia – sita su corso Italia 17 – ospiterà l’apposizione di un annullo filatelico incentrato sul soggetto “Carabinieri e devozione”, mentre alle 16.30 verrà inaugurata la relativa mostra tematica ad opera di Antonio Carriero e Pietro Caragnano.

Nello specifico:

  • l’annullo è stato creato dalla prof.ssa Grazia Tagliente, docente dell’Accademia di Belle Arti di Lecce, e sarà impresso su 2 cartoline ad hoc, una delle quali realizzata dalla giovane Nicla Barulli, studentessa della summenzionata Accademia;

 

  • all’apertura dell’allestimento tematico, visitabile sino al 30 novembre dalle 18.00 alle 20.00, è previsto che siano presenti il sindaco Fabrizio Quarto, l’assessore Maria Rosaria Guglielmi, il Capitano Saverio Nicola Leone e il Luogotenente Antonio Petrocca (comandanti, rispettivamente, della Comapagnia e della Stazione Carabinieri di Massafra). L’esposizione ripercorrerà la storia dell’Arma – dalla sua genesi sino ai giorni nostri, passando per il Risorgimento e gli atti eroici – e inoltre presenterà una selezione dei calendari storici assieme ad altro materiale, compresa la riproduzione di un quadro di Nicola Andreace.

La manifestazione, organizzata dalla sezione massafrese dell’Associazione Carabinieri e dal Circolo Filatelico “Rospo”, ha quindi lo scopo di rendere omaggio ad un’importante istituzione nazionale quale è l’Arma dei Carabinieri, contraddistinta da un forte legame, anche spirituale, con la comunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *