Che peccato! – Musa Saperi e Sapori

Venerdì 26 aprile 2013, ore 20.00

In collaborazione con Wip Edizioni

CHE PECCATO!

di Alvaro Spagnesi

con Raffaele Mattera – Mariangela Montedoro

Fantasia e sensibilità estetica coniugati a gusto e libertà creativa per un testo che condensa e fa dialogare due espressioni artistiche. Pittura e scrittura si coniano nel prodotto “libro” per dare vita a una “terzità” perfetta. Un incontro che si ripropone anche visivo venerdì 26 aprile al MUSA SAPORI SAPERI di Bari (c.so Benedetto Croce,18) con la presentazione del libro Che Peccato! (Wip Edizioni, 2013) di Alvaro Spagnesi. Assieme ai disegnatori Raffaele Mattera e Mariangela Montedoro si racconteranno idee e soprattutto la genesi dei dieci racconti che compongono la pubblicazione. Un libro – come dice Leo Lestingi nell’introduzione – “che sembra esplorare quella soglia, il passaggio misterioso tra immagine e parola”, a cui le raffigurazioni di Mattera e Montedoro offrono suggestive e innovative re-interpretazioni.

Ingresso libero. Info: 080.9262863

Il Libro

“Che peccato!” nasce dalla fervida fantasia e dalla peculiare sensibilità estetica dell’Autore, corroborata da decenni di frequentazioni letterarie e di prospezioni storico-artistiche. Spicca la collaborazione dei giovanissimi Raffaele e Mariangela che non si limitano a “illustrare” personaggi e situazioni, ma intendono rileggere il testo sostando su un particolare, su un gesto o su un movimento interiore, concentrando nella nudità della figura e sui suoi contorni, carichi di sensuale adesione, la lezione della graphic novel e quella di autori italiani e stranieri (Crepax, Manara, Pazienza, Royo, Sienkiewicz, fra gli altri), dentro una fitta rete di rapporti, rimandi, contaminazioni e citazioni.

L’autore

Alvaro Spagnesi, nato a Firenze ma da molti anni a Bari, il quale si è sempre occupato di arte impegnandosi nella ricerca pittorica contemporanea e pubblicando saggi di Pittura, Miniatura Medievale oltre a testi scolastici. Dalla collaborazione con Raffaele Mattera e Mariangela Montedoro, disegnatori dal tratto elegante e sapido, suoi ex allievi al Liceo Artistico Statale “De Nittis – Pino Pascali” di Bari e oggi allievi dell’Accademia di Belle Arti del capoluogo pugliese, nasce questo libro di storie incredibili e immagini ammiccanti in cui la fantasia volteggia con fare disincantato tra passato, presente e futuro.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *