Ciclista travolto da auto pirata sulla strada tra Francavilla Fontata e Villa Castelli

E’ caccia al pirata della strada che nella notte di martedì ha travolto un ciclista lungo la strada Provinciale 50, che collega Francavilla Fontana a Villa Castelli. L’impatto è stato piuttosto violento: l’uomo in sella alla bici, arrivato all’altezza di un piccolo ponte di recente costruzione sotto cui scorre il corso d’acqua del Canale Reale, è stato sbalzato dal mezzo, finendo sull’asfalto. L’uomo alla guida dell’auto, anziché prestare soccorso, si è dato alla fuga; la vittima è stata successivamente soccorsa da altri automobilisti di passaggio, che hanno allertato il 118. L’ambulanza ha prima condotto l’uomo al Pronto Soccorso del vicino Ospedale Camberlingo, dove è ricoverato in condizioni delicate. Nella scorsa notte lo sfortunato ciclista è stato operato alla milza, ma nell’impatto avrebbe riportato diverse contusioni a testa, torace e addome: i medici, per il momento, non hanno sciolto la prognosi, che resta riservata. Non correrebbe, però, alcun pericolo di vita.
Intanto, sono state avviate le indagini. A caccia del presunto pirata ci sono gli agenti del comando di Polizia Municipale ed i Carabinieri della compagnia di Francavilla, che potrebbero avere già raccolto elementi importanti per risalire all’autovettura e quindi al conducente, anche attraverso le testimonianze rese dai presenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *