Cinque diverse location per il festival “Il Libro Possibile” a Polignano a Mare

Quasi 1.600 spettatori contemporaneamente, in cinque diverse location ad accessi limitati e, per la prima volta in 19 anni solo su prenotazione al costo simbolico di 3 euro che andranno in beneficenza. Sono queste le regole per le quattro serate del festival “Il Libro Possibile”, in programma a Polignano a Mare dall’8 all’11 luglio.
“E’ il primo grande evento nazionale che si svolge in presenza, dopo il lockdown per l’emergenza sanitaria, con più di 160 ospiti tra scrittori, volti noti del panorama letterario e musicale italiano e internazionale, giornalisti, scienziati, magistrati e imprenditori”, si legge nella nota degli organizzatori.
Nel rispetto delle regole di sicurezza Covid, l’organizzazione del festival, finanziato da Regione Puglia e patrocinato dal Comune di Polignano, ha individuato cinque spazi:uno all’interno del centro storico, la Terrazza dei Tuffi, con 40 posti a sedere e ingresso libero fino a riempimento. Gli altri tre sono una piazza sul lungomare Cristoforo Colombo, da mille posti, le banchine “Pirelli Cinturato” e “Puglia 365” nel porto turistico, da 150 e 250 posti. Per accedere sarà necessario prenotare il biglietto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *