Clorophilla 2013, le novità

Sabato 25 maggio inaugurerà la sua stagione estiva 2013 il Clorophilla di Castellaneta Marina (TA), tempio della musica d’avanguardia, che come sempre proporrà nuovi progetti musicali di sperimentazione e quest’anno anche alcune innovazioni strutturali e nel concept dei suoi party.

La modifica principale, nel cuore del club, è quella apportata alla consolle, luogo che sarà frequentato da alcuni dei dj internazionali più apprezzati e richiesti. Questa è stata portata più a contatto con il pubblico in modo che i presenti possano osservare i maestri della musica elettronica durante le loro performance oltre che ballare la musica da loro proposta. Inoltre saranno allestite scenografie sensazionali scenografie che ne amplificheranno la spettacolarità. Il Clorophilla disporrà, come dai suoi albori, della seconda pista chiamata Clorosintesi, che prende il nome dalla fusione del termine “Fotosintesi Clorofilliana”. Come attraverso questo processo chimico le piante generano sostanze organiche, anche il club Clorophilla, genera i dj del domani, concedendo loro una sorta di “palestra” nella quale hanno la possibilità di confrontarsi con un pubblico attento e preparato.

Novità assoluta, che riguarda sia la struttura del locale, che lo stesso concept del club è l’introduzione di un nuovo privè, le terrazze “Fra Noi”, che prende il nome dal dancefloor del Cromie, struttura diretta artisticamente dalla società Musicaeparole, che gestisce anche il Clorophilla. L’intento è quello di mantenere, anche durante l’estate, la linea guida intrapresa durante la stagione invernale, dove nel cuore del club si è voluto proporre generi musicali all’avanguardia, differenziando l’offerta musicale nel privè.

“In questo modo cerchiamo di offrire alle persone l’alternativa – ha affermato Mr Frank, uno dei dj che si alternerà nella consolle del nuovo privè – apprezzata durante l’inverno trascorso al Cromie. Nel privè proporremo una musica differente rispetto alla pista centrale, basandoci su un discorso musicale melodico e cantato. Questo perché ormai c’è tanta gente che viene in discoteca esclusivamente per ballare, ma perché vuole ascoltare anche solo la musica che conosce e che piace, ovvero le hit, le canzoni passate in radio e i brani classici che non tramontano mai. Lo scopo principale è questo, privilegiare un discorso completamente diverso. Nella pista centrale si punta alla sperimentazione, in modo da offrire al pubblico la possibilità di vivere esperienze e tendenze, che vanno di moda nelle capitali della musica elettronica, mentre, in questo privè, staremo attenti ad altre esigenze del pubblico della notte”.

Clorophilla c/o Masseria D’Anela – contrada Chiulli – Castellaneta Marina (Ta)

Infotel: 3293487846

Apertura cancelli: 23:00

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *