Clownterapia – Oasi del Sorriso

Domenica 6 gennaio 2013, alle ore 10, Befana presso la caserma dei Vigili del fuoco. I Clown saranno alla Festa della Befana, che si svolge tutti gli anni nella Caserma dei Vigili del Fuoco di Matera, per allietare i tanti Bambini, facendo Palloncini e portando loro anche tanti regali.

Alle ore 11 musicoterapia e clownterapia al Madonna delle Grazie. Ritornano i Clown, dopo pochi giorni, per consegnare altri giocattoli e Palloncini, oltre a cantare con Grandi e Piccini ricoverati.

IL RISO FA BUON SANGUE E’ IL NOSTRO MOTTO, ‘I MEDICI CURANO LA MALATTIA, NOI CURIAMO IL MALATO’

Ridere può far cessare una crisi d’asma, far rilassare le fibre dei bronchi, agevola la respirazione e gli scambi polmonari, abbassa persino il tasso di grasso nel sangue, tutto il corpo che ride si distende.

Studi medici asseriscono che quando si inizia a ridere, il cuore e la respirazione accelerano i ritmi, la tensione arteriosa cala, i muscoli si rilassano e si distrae il dolore, fa passare l’insonnia, aumenta l’ottimismo e favorisce, inoltre, la secrezione delle Catecolamine ed Endorfine, sostanze della gioia e del benessere. La Musicoterapia non è fatta di Medicinali, Prognosi e cartelle cliniche, bensì di canzoni che coinvolgono Grandi e Piccini, passando dalle canzoni per Bambini, alle canzoni Napoletane per gli adulti, battute divertenti, gags, e palloncini, in cui si cimentano i Clown dell’Oasi del Sorriso, che oltre a portare tanti giocattoli, lanciano per i Reparti le frecce dell’Amore, che vengono lanciate dritte al cuore dei pazienti, conciliando perfettamente, professionalità, competenza ed ironia, i Dottor Clown riescono sempre ad interagire strappando un Sorriso ai pazienti ricoverati anche in Reparti difficili (unici in Italia) Rianimazione e Terapia Intensiva, consapevoli che oltre al corpo, necessita di cure anche l’anima…

Il Presidente

Cav. Uff. Giovanni Martinelli

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *