CMB Grassano domani in campo a Genova

Venerdì 10 gennaio si torna in campo per la diciassettesima giornata del campionato di Serie A di futsal e a Varazze (Genova) il Signor Prestito CMB affronta il Futsal Genova nella prima trasferta del 2020, fischio d’inizio fissato alle ore 21:00 con diretta sulla pagina facebook di PMGSport futsal. Abbiamo chiesto a mister Fausto Scarpitti che squadra dobbiamo aspettarci dal momento che per Genova partirà un CMB rimaneggiato causa squalifiche e infortuni.

 
“Purtroppo gli strascichi della gara contro la Colormax in termini di squalifiche ed assenze sono molto pesanti, ma al Cmb non siamo abituati a piangerci addosso e quindi preferisco concentrare l’attenzione sui ragazzi che saranno a disposizione che, ne sono certo, faranno una grande gara. Non sarà assolutamente un match semplice anche per il valore di un avversario che è totalmente diverso rispetto a quello incontrato all’andata, sia per organico che per esperienza e solidità. Sono impegnati nella lotta per non retrocedere e stanno dimostrando di poter dire la loro in tutti gli incontri”.
 
Nella lista dei convocati per la prima trasferta del 2020 ritroveremo il numero 7 del CMB e nazionale Cristiano Fusari?  
 
“Cristiano ha subito un infortunio muscolare qualche settimana fa e per motivi di necessità ha bruciato le tappe ed è rientrato in campo per darci una mano. In questo momento abbiamo invece preferito dargli qualche settimana di stop per permettergli di recuperare pienamente, pur sapendo di rinunciare a un elemento molto importante nel nostro gioco. Venerdì non sarà dell’incontro e a breve faremo un punto per valutare la situazione con lo staff medico”.
 
Senza sosta, dopo l’impegno di domani in terra ligure il CMB ospiterà il Mantova nel turno infrasettimanale, martedì 14 gennaio 2020, al Pala Saponara di Salandra, biglietti già disponibili presso la sede del CMB a Grassano oppure al botteghino del palasport il giorno del match.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *