Coldiretti Basilicata e Alsia firmano accordo per la filiera delle erbe officinali

Sarà firmata martedì 11 luglio l’intesa tra Coldiretti Basilicata e Alsia per la valorizzazione delle erbe officinali e, nel comtempo, la possibilità di creare nei prossimi tre anni una filiera certificata delle erbe officinali utilizzate per gli infusi che danno origine all’Amaro Lucano, il celebre amaro regionale.
L’obiettivo è anche quello di favorire il valore di autenticità e di origine controllata del prodotto ‘Lucano 1894’, che produce circa quattro milioni di bottiglie l’anno dell’amaro, con 50 dipendenti fra Pisticci, Vico Equense (Napoli) e Milano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *