Coldiretti Basilicata dichiara stato di calamità per sovra manutenzione del pomodoro

A causa di una serie di fattori che ha portato nell’area dell’Alto Bradano ad una sovra maturazione del pomodoro, la gran parte del quale è andato perduto, la Coldiretti di Basilicata ha chiesto lo stato di calamità. Secondo l’organizzazione di categoria, si sono registrati problemi a livello di qualità del prodotto, con aumento degli scarti, taglio dei prezzi, rifiuto di scaricare il prodotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *