Commando assalta con pala meccanica il centro commerciale ‘Conforoma’ a Fasano

Hanno sfondato con una pala meccanica il muro perimetrale del centro commerciale ‘Conforoma’ a Fasano (Brindisi), per aprirsi una breccia. L’obiettivo della banda era una gioielleria della Galleria. L’assalto è avvenuto poco dopo le 3 di stanotte, quando il commando ha abbattuto la parete esterna per guadagnarsi un varco all’interno del negozio dove erano custoditi gioielli e preziosi. Il bottino è piuttosto ingente.
Per agire indisturbati e per ritardare l’arrivo delle forze dell’ordine, i banditi hanno bloccato la provinciale per Savelletri mettendo un camion di traverso sotto il ponte della statale 16 e disseminando la sede stradale di chiodi a tre punte. Nei locali della centro commerciale sono subito giunte diverse pattuglie dei carabinieri, coordinate dal capitano Pierpaolo Pinnelli.
Nella zona, poco più di un mese fa (l’8 febbraio), si è registrata un’altra rapina, un assalto ad un portavalori lungo la superstrada Bari-Brindisi. Allora il bottino fu di 4 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *