Competizione “Sail Gp” a Taranto, la Procura indaga dopo esposti

La Procura di Taranto ha avviato una indagine sulla regata “Sail Gp”, competizione velica tra gli 8 catamarani F50 più veloci del mondo, in seguito a una serie di esposti e denunce presentate dopo l’evento che si è tenuto il 5 e 6 giugno nel capoluogo ionico.

In merito alle notizie che circolano sui social e che riguardano la possibilità che il sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci, sia indagato, le fonti inquirenti – interpellate dall’ANSA – mantengono il massimo riserbo e precisano che, al momento, non è stato notificato alcun atto a garanzia di persone già iscritte nel registro degli indagati. (Fonte ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *