Comunali Bari, per le primarie del centrodestra c’è anche Di Rella

Il fronte delle primarie del centrodestra a Bari incassa anche il placet di Antonio Di Rella, che fino ad oggi era pronto a correre da solo per la carica di primo cittadino sostenuto da tre liste civiche. L’ex presidente del Consiglio Comunale, nemico giurato di Antonio Decaro, nel 2014 è stato il secondo più suffragato del Partito Democratico con 1833 preferenze (alle spalle di Marco Lacarra), prima di lasciare la sua carica di Presidente del Consiglio ed il Partito Democratico per approdare al Gruppo Misto.
“Sono pronto a dare il mio contributo anche nel caso dovessi risultare sconfitto alle primarie. – ha detto Di Rella, candidato con tre liste civiche – Sarebbe da stupidi non fare un fonte comune avendo la possibilità concreta di mandare a casa il PD e Antonio Decaro”.
Naturalmente il tutto va ancora verificato. Venerdì ci sarà il tavolo organizzato da Lega-Fdi e NcI dove verranno discusse le regole per la partecipazione alle primarie e si discuterà anche dell’eventuale allargamento a pezzi della società civile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *