Il concerto di Nadia Divittorio inaugura la quarta edizione di “Notti Sacre…d’Arte”

La rassegna “Notti Sacre..d’Arte” inaugura la 4° edizione il 24 settembre alle ore 20.30 nella Chiesa “San Domenico” di Cerignola (Fg) con il concerto della Soprano Nadia Divittorio e le scenografie VideoArt di Miguel Gomez. “Notti Sacre 2017”, per il quarto anno consecutivo, propone Musica e Arte nelle Chiese della Diocesi di Cerignola – Ascoli Satriano con il sostegno di S.E. Mons. Luigi Renna, Vescovo della Diocesi di Cerignola – Ascoli Satriano, Don Ignazio Pedone, Direttore dell’ Ufficio Diocesano Arte Sacra e Beni Culturali e don Pasquale Cotugno, Parroco della Chiesa di San Domenico, una chiesa originaria, sec. XVI, un tempo ad una sola navata e di stile diverso, ha subito in seguito ad eventi tellurici una serie di trasformazioni ed accrescimenti che hanno portato all’attuale configurazione di tipo eclettico.
Le immagini della VideoArt di Miguel Gomez danzeranno sulle note della voce della Soprano, delicata e potente, definita a Torre del Lago quale “voce preziosa e usignolo pucciniano”, creando Bellezza e proietteranno lo spettatore in una dimensione laddove suoni, colori, luci creano una sinergia perfetta tra Classico ed Moderno. Il concerto è anche un appuntamento del calendario della festa patronale della Parrocchia di San Domenico dedicata alla Beata Vergine Maria del Rosario ed espressione dell’interesse del Parroco e della comunità parrocchiale alla Cultura in ogni sua espressione. La Rassegna proporrà ancora Musica e si arricchirà anche dell’arte della pittura con la Mostra itinerante del “Premio Notti Sacre..d’Arte” che sarà inaugurata nella città di Orta Nova.
“Notti Sacre..d’Arte” 2017 è organizzato dall’Aps “Federico II Eventi” su incarico dell’Arcidiocesi di Bari-Bitonto, sotto la direzione artistica generale di Mons. Antonio Parisi, ideatore della rassegna d’arte e la direzione artistica per le arti visive e performative del M° Miguel Gomez e coordinato da Cinzia del Corral.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *