Conclusione stagione sportiva tennistavolo: per la Pegasus Matera è permanenza in C1 e C2

Stagione sportiva conclusa anche nel tennistavolo. A seguito delle decisioni prese nel corso dell’ultimo Consiglio Federale della FITeT avvenuto in videoconferenza nella giornata del 28 aprile scorso, la A.S.D. Tennistavolo Pegasus guadagna anzitempo la salvezza nel campionato a squadre di C1 nonché la permanenza in C2 Basilicata.

Con il congelamento delle classifiche disposto dalla Federazione, la prima squadra formata da Antonio Dell’osso, Luca D’Ercole, Claudio Motolese e capitan Giuseppe Fasano, che nell’ultima giornata valida era in piena corsa salvezza a +4 dalla zona calda della classifica, manterrà la categoria. Si tratta di un ottimo risultato per la Pegasus che si è così garantita di disputare la serie nazionale per il terzo anno consecutivo: è record per il sodalizio materano che vede così ripagati gli sforzi di tutta un’annata sportiva.

Con ogni probabilità si tratterà di una conferma anche per la formazione di C2, visto il quarto posto in classifica registrato proprio all’ultima giornata disputata. Dopo mille vicissitudini, il team composto da Franco De Leo, Angelo D’Ercole, Antonio Fasano, Emanuele Pellegrino e Vincenzo Ferraiuolo dovrebbe quindi rimanere tra i confini lucani dove ad attenderli ci sarà sicuramente un’altra stagione difficile ma carica di emozioni.

Per tutti gli atleti della Pegasus prosegue quindi ora il periodo di permanenza nelle rispettive case, dove a questo punto li attende un periodo di meritato riposo in attesa di poter iniziare a programmare le attività per quando la ripresa sarà più concretamente visibile. Si spera solo che settembre possa essere davvero il mese della rinascita definitiva di tutto il sistema Italia nonché di tutto il mondo sportivo, con la riapertura delle palestre e il ritorno degli appassionati finalmente sui tavoli e nei campi da gioco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *